giovedì 20 ottobre 2016

martedì 8 marzo 2016

Faking medium format

Stavolta ho provato dodici scatti quadrati, come la mia biottica. Prima colore, 100 ASA, settaggio neutro; poi bianco e nero a 1600 ASA. This time I went for twelve square shots, like my TLR. First color, ISO 100, neutral color; then black and white, ISO 1600.


martedì 23 febbraio 2016

Roll 003


Ed ecco il terzo falso rullo: 400 ASA bianco e nero. Sono abbastanza soddisfatto. So here's the third fake roll: ISO 400 black and white. I'm quite satisfied.

giovedì 18 febbraio 2016

Roll 002


Il primo è stato fortuito. Per il secondo pseudo-rullino ho scelto di scattare a colori vivaci, 200 ASA, un po' come quando ho sulla MX un rullo di Digibase CR200. Ecco i risultati.
[provino realizzato con Imagemagick, da linea di comando]
The first was by chance. For the second fake roll I decided to shoot vivid color 200 ISO, just like when I have a Digibase CR200 in my MX. Here's te results.
[index print made with Imagemagick, from command line]

martedì 9 febbraio 2016

Esercizi educativi

Stamani sono uscito senza rimettere la microSD nella piccola Lumix, ed è stata un'illuminazione. La piccolina ha una memoria interna capace di salvare all'incirca l'equivalente di un rullino di foto e così m'è venuto in mente che prima dell'ultima operazione di pulizia e svuotamento delle schede di memoria, le cartelle e le foto si erano ammucchiate pigramente nello spazio disponibile. Ti dimentichi delle foto, in questo modo, e quando hai bisogno di spazio ti prende l'angoscia di dover svuotare la scheda e catalogare ogni immagine. Allora ho preso una decisione: per un po' voglio portarla in giro così, senza scheda. Voglio scegliere un solo valore di ASA, decidere se scattare a colori o in b/n e forzarmi a non cancellare uno scatto venuto male. In questo modo posso costringere la piccola digitale a comportarsi da analogica e posso anche scattare meno foto inutili.
Credo possa essere un esercizio istruttivo.
Del resto, nella borsa c'è sempre la MX e un rullo nuovo.
Today I went out and I forgot to put the microSD back into my small Lumix, and it was a revelation. The tiny camera has an internal memory which holds approximately a roll of pictures so I recalled that before the last time I emptied and cleaned the card, folders and pictures had lazily cluttered into the available space. You forget your pictures when it happens, and when you need space you are gripped by anxiety because you have to empty your card and organize every picture. So I decided to carry it without a card, for some time. I want to choose just one ISO value, decide whether shooting in color or b/w and force myself not to delete a bad shot. This way I can force the small digital camera to behave as analog and I can also limit useless photographs.
I believe it can be an instructing exercise.
After all, there's still my MX and a new roll in my bag.